Spedizione su Roma e provincia (gratuita per ordini superiori a 39,90 €)

Spedizione su Roma e provincia (gratuita per ordini superiori a 39,90 €)

Cioccolato di Modica IGP con Mandarino tardivo di Ciaculli 50 g

Produttore:: CIOMOD
Codice Articolo: ART00019
€ 4,36 al (PZ)
Confezione da 0,0500 kg
LINEA SPECIAL - FATTO A MANO Una selezione del pregiato cacao Nacional monorigine Ecuador incontra il sapore fresco e delicato del mandarino tardivo di Ciaculli, dando origine a questa gustosa tavoletta di cioccolato. Confezione da 50g. INGREDIENTI: Massa di cacao Nacional monorigine Ecuador, zucchero di canna, bucce di mandarino tardivo di Ciaculli in polvere (5%). Cacao minimo: 60%. Può contenere tracce di frutta secca a guscio, latte e derivati del latte.
Disponibilità: Disponibile
Data di spedizione: 1 giorno
i h

Una selezione del pregiato cacao Nacional monorigine Ecuador incontra il sapore fresco e delicato del mandarino tardivo di Ciaculli. Così nasce la nostra tavoletta interamente realizzata a mano, dalla lavorazione all’incarto finale.

Il mandarino tardivo di Ciaculli nasce negli anni ’40, in Sicilia, da una mutazione spontanea. Il suo nome deriva dal fatto che è un frutto che matura più tardi degli altri mandarini, da gennaio a marzo. Si contraddistingue per i suoi pochissimi semi, per la sua dolcezza e per essere molto succoso. Il mandarino tardivo nasce e cresce nella Conca D’oro, una pianura che, fino alla metà del secolo scorso, era un unico e grande giardino che circondava la città di Palermo: un luogo incantato e fecondo, di cui scrissero poeti e viaggiatori, luogo di incontro di culture e civiltà.

Nonostante negli ultimi cinquant’anni i terreni coltivati siano stati drasticamente ridotti, il mandarino tardivo, presidio slow food, oggi è la produzione più prestigiosa del consorzio che riunisce 65 piccoli coltivatori.

La nostra Sicilia profuma ancora di agrumi.

Una selezione del pregiato cacao Nacional monorigine Ecuador incontra il sapore fresco e delicato del mandarino tardivo di Ciaculli. Così nasce la nostra tavoletta interamente realizzata a mano, dalla lavorazione all’incarto finale.

Il mandarino tardivo di Ciaculli nasce negli anni ’40, in Sicilia, da una mutazione spontanea. Il suo nome deriva dal fatto che è un frutto che matura più tardi degli altri mandarini, da gennaio a marzo. Si contraddistingue per i suoi pochissimi semi, per la sua dolcezza e per essere molto succoso. Il mandarino tardivo nasce e cresce nella Conca D’oro, una pianura che, fino alla metà del secolo scorso, era un unico e grande giardino che circondava la città di Palermo: un luogo incantato e fecondo, di cui scrissero poeti e viaggiatori, luogo di incontro di culture e civiltà.

Nonostante negli ultimi cinquant’anni i terreni coltivati siano stati drasticamente ridotti, il mandarino tardivo, presidio slow food, oggi è la produzione più prestigiosa del consorzio che riunisce 65 piccoli coltivatori.

La nostra Sicilia profuma ancora di agrumi.

Specifiche di prodotto
Nome attributo Valore dell'attributo
CLASSIFICAZIONE SECCO
REGIONE SICILIA
CARATTERISTICA CIOCCOLATO CON MANDARINO
BRAND CIOMOD
TIPOLOGIA FATTO A MANO
GUSTO MANDARINO
Tag del prodotto
Hanno acquistato anche
Disponibile
Formato tipico siciliano, si accoppia bene con tutti i tipi di condimento. INGREDIENTI: semola di grano duro Bio, acqua minerale.
Disponibile
€ 2,50 € 2,00
La FARINA DI PERCIASACCHI o FARRO LUNGO ha un caratteristico colore giallo perché ricca di carotenoidi. E' perfetta per la panificazione e permette di ottenere impasti facili da lavorare, con tempi di lievitazione medi.
Disponibile
LINEA SPECIAL - FATTO A MANO Un gusto particolare che unisce al cacao pregiato dell'Ecuador, il gusto intenso del sesamo, per una tavoletta dal sapore mediterraneo e croccante. Confezione da 50g. INGREDIENTI: Massa di cacao Nacional monorigine Ecuador, zucchero di canna, sesamo di Ispica tostato (8%). Cacao minimo: 65%. Può contenere tracce di frutta a guscio, latte e derivati del latte.
Esaurito
€ 5,82
Le lenticchie sono uno tra i legumi più antichi, tipiche della dieta mediterranea, nutrienti e altamente digeribili. Si tratta di un baccello piccolo ma energetico tanto da sostituire una fetta di carne.